Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Turismo & Benessere
Pubblicato 22 Maggio 2020
Stampa

Mai come ora è di attualità il claim
dell’Ermitage Bel Air Medical Hotel di Abano Terme,
che invita gli ospiti a scoprire il piacere di un ritemprante soggiorno
da vivere in salute e in totale sicurezza
 

Stiamo gradualmente uscendo dal lockout e dal tempo sospeso della pandemia. L’Ermitage Bel Air Medical Hotel® di Abano Terme, con il servizi termali e benessere e il Centro medico

specialistico d'avanguardia, ha riaperto ed invita gli ospiti a trascorrere giorni non solo di piacevole benessere ma di vera salute, con una vacanza dedicata alla prevenzione, grazie all’unione di terme, fitness e alimentazione calibrata e curata da specialisti.  In tutta sicurezza, in un elegante e storico albergo dell'area termale euganea, la più importante d'Europa, in provincia di Padova.

MEDICAL HOTEL, PER PREVENIRE E CURARE

Mai come oggi è attuale, e concreto, il principio “Alla salute si pensa in vacanza” che la famiglia Maggia, proprietaria da 4 generazioni dell’hotel, ha messo alla base della sua filosofia e del suo lavoro, scegliendo una decina di anni fa di arricchire la tradizionale offerta termale con la creazione del primo Medical Hotel in Italia. E così offre ai propri ospiti benessere e relax attraverso un'ampia gamma di cure termali, trattamenti di remise en forme e servizi innovativi completamente accessibili. Proposte arricchite dai risultati di una costante ricerca effettuata con importanti istituti italiani e stranieri, sotto la guida di studiosi di fama internazionale. Inoltre, il suo Centro medico-specialistico di Riabilitazione e Medicina Fisicastruttura di eccellenza unica nel suo genere, coniugare i benefici di una rilassante vacanza termale con i migliori risultati ottenibili sul piano della riabilitazione in ambito ortopedico e neurologico. Particolarmente efficaci sono i  programmi di dimagrimento equilibrato e stabile

VACANZE PROTETTE E SICURE

Trattandosi di un Medical Hotel totalmente accessibile, l’Ermitage ha sempre tenuto in primissimo conto igiene e sicurezza. Alla luce del post pandemia ha introdotto ulteriori accortezze. Per proteggere al meglio i propri clienti la capacità ricettiva è stata ridotta al 50% e vengono rispettate in modo restrittivo tutte le normative vigenti sulla sicurezza. Gli ambienti comuni sono quotidianamente sanificati grazie ad innovativi sistemi di ozonizzazione, utilizzati anche nelle camere - dotate tutte di balcone o giardino privato - ad ogni cambio cliente.  I dispositivi di protezione individuale vengono forniti gratuitamente a tutti gli ospiti perché possano avvicinare gli operatori, durante i trattamenti, in totale tranquillità e sicurezza. Il corretto distanziamento, è inoltre garantito dalle grandi dimensioni degli ampli saloni del resort, immerso nel verde, dell’elegante sala ristorante in stile liberty, dei giardini dove fare salutari bagni di sole e dei 1000 mq delle piscine termali interna ed esterne. Il relax della vacanza e la cura della salute sono tutelati da un team di medici specialisti e terapisti altamente qualificato. La presenza medico infermieristica continuativa è un elemento essenziale per accudire la salute e il benessere di tutti gli ospiti, di qualunque età essi siano, anche affetti da piccole o gravi limitazioni della capacità di movimento.

ESTATE ALLE TERME, PERCHÉ NO?

Contrariamente a quanto avviene per il mare o la montagna, l’estate è una stagione conveniente per le località termali. All’Ermitage – che ha messo anche a punto interessanti pacchetti- si trascorrono le giornate fra bagni di sole nel verde del parco, nuotate nelle piscine termali, cibo sano e goloso, attività fisica e relax, passeggiate e pedalate con le bike a disposizione degli ospiti nell’incantevole cornice del Parco dei Colli Eugenei. Atmosfere rilassanti, grandi spazi anche per le famiglie con bambini (che magari possono ritrovarsi anche con i nonni, per passare insieme le vacanze), privacy e sicurezza per tutti… Le  3 sorgenti d’acqua termale dell’hotel alimentano di calde acque benefiche le piscine interne ed esterne, nonchè le vasche di stagionatura dei fanghi, che per le loro proprietà antalgiche e antiinfiammatorie (certificate scientificamente) sono alla base dei trattamenti terapeutici che si possono comodamente fare nello stabilimento termale interno.  Chi lo desidera, può quindi dedicarsi al miglioramento della performance e - se necessario- alla cura di grandi e piccoli acciacchi, grazie all’ ampia gamma di cure termali, accessibili con credenziali del SSN e quindi rimborsabili.

OSCAR DELL’ACCESSIBILITÀ: NIENTE BARRIERE, NÉ FISICHE NÉ MENTALI

L'Ermitage ha fatto dell’accessibilità senza limiti la sua bandiera, adeguando accoglienza, servizi, assistenza e proposte relax alle esigenze di disabili e Over 65: è stato perciò premiato come miglior albergo italiano nell’accoglienza degli ospiti con deficit o disabilità motorie e in quella riservata ai Senior ai“Village For All Awards”, gli “Oscar dell’accessibilità”. Accessibile in tutte le accezioni, l’hotel garantisce una vacanza tagliata su misura anche a chi ha sempre pensato di dovervi rinunciare, quali ad esempio i portatori di handicap, i senior e le famiglie con bambini speciali, colpiti da gravi problematiche di salute.

Per informazioni: Ermitage Bel Air – Medical Hotel

Via Monteortone, 50 - 35031 Abano - Teolo (PD)

Tel +39 049 8668111 - Fax +39 049 8630166

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - www.ermitageterme.it

Ermitage Medical Hotel: www.medicalhotel.it

Blog: www.ricettedelbenessere.it

Responsabilità sociale: www.ilsognodieleonora.it