Il nuovo

concetto

di attualità

Articoli

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Moda Tendenze
Pubblicato 04 Giugno 2020
Stampa




Dall'azienda di Parigi che produce in Italia e distribuisce in tutto il mondo

Mai come in questo periodo abbiamo amato l’abbraccio morbido e accogliente delle felpe, dei capi comodi che fanno sentire a proprio agio per tutto il giorno, che stanno bene con qualsiasi cosa, che si indossano con facilità disarmante.

Se abbandonare la bellezza della praticità e il relativo senso di libertà ormai sembra impossibile, il bomber di La Fee Maraboutée diventerà il passepartout a cui non si potrà rinunciare.

Il brand francese, che produce tutto in Italia e che ha il gusto per la semplicità chic nel suo dna, propone un capospalla che non sa cosa siano la rigidità e l’aspetto severo della giacca, ma che si può indossare al posto di un blazer su pantaloni classici e gonne a tubino d’ordinanza così come su jeans, bermuda di lino o lunghe gonne di voile plissé nei momenti off-duty, ed essere comunque sempre perfetta.

I suoi plus sono tanti e sono tutti da amare.
Il blouson assomiglia in tutto e per tutto ad una felpa: ha chiusura zip, taglio raglan, polsi e bordi elastici, ma è stampato all over a motivi floreali multicolore così che si possa abbinarlo ad un’infinita gamma di sfumature.

In più, ha un fit ideale, si appoggia appena sui fianchi così da non creare nessun effetto fagotto o dare un’aria troppo casual.

I look da provare? Con crop pants, sabot e tracolla di giorno. Con gonna a matita, sandali a stiletto e pochette a tinte shock la sera.
Essere stilose non è mai stato così semplice!