VACANZE ITALIA: MAGICA ESPERIENZA NELLA CITTÀ BIANCA DEL SALENTO

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Turismo & Benessere
Pubblicato 08 Giugno 2020
Stampa

 

Una parentesi di benessere e di relax in una perla preziosa del Salento

Un soggiorno in un contesto ovattato e regolato da ritmi slow, per riappropriarsi del proprio tempo in un connubio equilibrato di tutti i sensi.

Dopo la crisi da coronavirus, il lockdown e i difficili momenti  trascorso in un lungo periodo “sospeso”, è tempo di ripartire……….e viaggiare! Magari con unavacanza all'italiana, una “vacanze di prossimità” che se da un lato ci permetterà di sentirci più tranquilli e sicuri dall’altro ci darà modo di scoprire o riscoprire il nostro bel Paese. Se amate il binomio spiaggia e mare vi consigliamo il Salento anche se questo non è l’unico buon motivo per trascorrere un periodo di vacanza in questa terra. Basta infatti lasciare la costa ed immergersi nell’entroterra per trovare un territorio ricco di suggestioni e denso di emozioni: gli olivi secolari, i vigneti che a settembre “regalano” la vendemmia nei campi con i vignaioli, e le formazioni di origine carsica che spesso si trasformano in grotte stupefacenti. Ma non solo natura, il Salento è anche patrimonio artistico che racconta una storia lunga cinque millenni e patrimonio culturale che, ancora oggi, riaffiora nelle numerose manifestazioni ed eventi che i borghi del luogo propongono in ogni periodo dell’anno. Senza dimenticare la cucina, proposte golose che uniscono i profumi del mare a quella delle sue campagne, dalle cozze alle fave, dalle cicorie selvatiche al polpo, alle pittule, ai pezzetti di carne di cavallo ……..”annaffiate” dagli ottimi vini locali che in questi ultimi anni sono diventati protagonisti a livello planetario.

Qui la nostra meta del cuore è Ostuni, la più bella cittadina dell’Alto Salento, la città bianca dell’Adriatico, ma anche un rinomato centro turistico che vanta un mare dalle acqua azzurre e cristalline,insignito quest’anno, per laventiseiesima volta con la Bandiera Blu che offre la possibilità di praticare innumerevoli sport acquatici, come la vela e il windsurf, nei giorni più ventosi; spiagge attrezzate per rilassarsi senza pensieri, ma anche minuscoli angoli di paradiso, solitamente poco affollati; un centro storico suggestivo definito dai suoi abitanti “La Terra“, caratterizzato da un groviglio di stradine tortuose, un susseguirsi di piazzette, vicoli e corti sui quali si affacciano case immacolate e botteghe artigianali in cui la tradizione pugliese si racconta, a partire dai souvenir per finire coi tradizionali rustici pugliesi o altre bontà culinarie che solo questa terra può offrire, come la stracciatella, l’olio d’oliva, il polpo grigliato, il caciocavallo, le mandorle tostate……

Per un soggiorno all’insegna dell’eleganza e  delle atmosfere dell’alto Salento, che sicuramente vi permetterà di lasciarvi alle spalle un po’ di stress emotivo accumulato in questi lunghi giorni di lockdown, regalatevi una vacanza a Palazzo Rodio,uno dei più bei palazzi ottocenteschi della città bianche, una dimora di charme il cui fascino ed eleganza si percepiscono subito dopo aver varcato la soglia d’ingresso e l’aria che si respira è quella delle giornate più lente e più dolci che invitano a ritrovare il proprio equilibrio tra corpo e mente. Una residenza, a due passi dal centro storico e non molto distante da un mare turchese e una costa frastagliata fatta di tante piccole baie dorate tra sabbia e scogliera e dalla riserva naturale di Torre Guaceto, ideale per gli amanti della privacy che possono scegliere tra quattro ampi e comodi appartamenti indipendenti, dove è possibile utilizzare la cucina per prepararsi i pranzi e le cene in perfetta autonomia e dove le sale sono così grandi che, molto spesso, arrivano ad occupare lo stesso spazio di un bilocale di città per la meraviglia degli ospiti che, del resto, hanno premiato Palazzo Rodio, attribuendogli un punteggio altissimo su booking pari a 9.4.

E ora, dopo questa sosta forzata,  durante la quale Palazzo Rodio si è rifatto il look, lucidando i pavimenti, restaurando gli affreschi che decorano la volta del salone, impreziosendo il giardino, angolo perfetto per letture all’ombra profumata dell’aranceto, la struttura riapre più accogliente che mai nel rispetto delle raccomandazioni Oms, costante sanificazione e igienizzazione degli ambienti, messa a disposizione gratuita per gli ospiti di guanti, mascherine e igienizzanti, che saranno utilizzati anche dal personale addetto all’accoglienza, per regalare ai vecchi ospiti e a quelli che la visiteranno per la prima volta una vacanza da ricordare.

 

Palazzo Rodio

Largo Bianchieri 43 - Ostuni (BR)

Tel 349 162 7019

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FB Palazzo Rodio ArtHouse&Holidays

www.palazzorodio.it

 

Per conoscere meglio il territorio: https://www.mediterraneantourism.it.

 

#riprendiamoaviaggiare #vacanzeitaliane #iorestoinItalia