Il nuovo

concetto

di attualità

Articoli

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Moda Tendenze
Pubblicato 17 Giugno 2020
Stampa

L’azienda italiana di design Seletti presenta le mascherine firmate TOILETPAPER, il progetto editoriale dall’estetica rivoluzionaria ideato dall’artista Maurizio Cattelan e dal fotografo Pierpaolo Ferrari. Decorate con le grafiche surreali e iconiche del magazine, le mascherine TOILETPAPER LOVES SELETTI sono made in Italy, prodotte nel territorio in cui Seletti è stata fondata nel 1964, e realizzate con doppio strato in microfibra di poliestere, lavabili, idrorepellenti e antibatteriche. Acquistabili tramite i canali di vendita online e offline dell’azienda, al costo di 12,80 euro l’una, Seletti per ogni mascherina venduta dona fino a 2 euro a FISM, Fondazione di AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, alla quale da tempo è legata.

All’inizio del periodo di lockdown il brand ha contribuito a sostenere il primo studio al mondo sul rapporto tra sclerosi multipla e COVID-19, mentre con le mascherine si impegna per l’iniziativa globale International Progressive MS Alliance, che riunisce i maggiori esperti mondiali di sclerosi multipla – scienziati leader, istituti di ricerca, industrie farmaceutiche e biotecnologiche, associazioni di MS e persone colpite dalla malattia – al fine di identificare le lacune e le criticità sulla conoscenza e sui trattamenti relativi a questa patologia, sviluppando strategie volte al miglioramento della vita delle persone con sclerosi multipla progressiva.