Il nuovo

concetto

di attualità

News anno in corso

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Moda Tendenze
Pubblicato 19 Giugno 2020
Stampa



- sostieni le aziende italiane -


Che voglia di sole, di mare e d’estate!
Che voglia di osare voli pindarici di creatività!
Che voglia di garbo ed eleganza assoluti!

Si può? Si possono mettere d’accordo tutti questi desideri?

Solo indossando il bikini nero di Bolamì si potrà trovare la risposta.

Realizzato artigianalmente con Lycra italiana, è composto da una fascia monospalla, non imbottita, con laccetti rimovibili e dettagli di micro cristalli Swarovski, che disegnano sul décolleté una parabola sinuosa e inattesa.

Guardando questa creazione non possono che venire in mente le curve essenziali, ardite, espressive della grande e visionaria architetta Zaha Hadid.
Si può pensare alle forme sinuose del suo London Aquatics Centre o del centro culturale Heydar Aliyev a Baku, del ponte Sheik Zayed di Abu Dhabi o del Museo Riverside di Glasgow... Purezza e azzardo insieme. Archi e incastri che scandiscono lo spazio e lo rendono nuovo e sorprendente.

La fascia Shine On di Bolamì ha spalline che sfuggono alle comuni soluzioni che si trovano, normalmente, in un reggiseno di bikini. Spostano il loro asse, creano un nuovo disegno sulla pelle, offrono un forte impatto visivo.

Come tutte le creazioni della giovane fondatrice del brand Michela Mazzini, anche questa fascia è venduta separatamente e può essere abbinata a slip sgambati con laccetti o a brasiliani a vita alta.

Le varianti cromatiche sono tante, ma noi di questo modello si consiglia il nero puro: nessun colore eguaglia la sua potenza nell’esaltare tutta la bellezza del suo design. E delle nostre curve.