LE 11 SPIAGGE BANDIERA BLU DI MALTA DA NON PERDERE

Il mare di Malta resta sempre una delle attrattive principali dell’Arcipelago. Lo conferma ogni anno la commissione che assegna le Bandiere Blu alle spiagge che rispettano i rigidissimi protocolli determinati dalla Foundation for Environmental Education.Quest’anno l’assegnazione dei riconoscimenti ha quanto mai un valore importante perché se già normalmente gli standard da rispettare erano di alto livello, con l’attuale situazione internazionale, le richieste per garantire la sicurezza dei bagnanti  si sono fatte ancora più stringenti e per tanto tutte le spiagge che hanno ottenuto la certificazione quest’anno hanno dovuto dimostrare di essere all’altezza delle indicazioni internazionali per la salvaguardia della salute dei propri utenti.

Ecco perché i maltesi sono particolarmente soddisfatti del risultato raggiunto per il 2020. In questo particolare frangente e con una superficie di appena 316 km quadrati, riuscire ad ottenere ben 11 Bandiere Blu, può considerarsi un grandioso traguardo.

Non solo i livelli di sicurezza si possono considerare mantenuti, ma data la particolare situazione, possono facilmente definire superiori agli altri anni!

E con un rinnovato ed accresciuto orgoglio che quest’anno vi presentiamo quindi l’elenco delle spiagge riconosciute con l’importante titolo di Bandiera Blu dove speriamo di potervi al più presto ospitare.

A Malta:

La Perched Beach a Buġibba

Fond Għadir a Sliema

La spiaggia di Golden Sands

La Baia di Għajn Tuffieħa

La spiaggia di Mellieħa

La spiaggia di Qawra Point

St George’s Bay a St Julian’s

La spiaggia del Westin Dragonara Club di St Julian’s (gestita dal Westin Dragonara Resort)

A Gozo invece le meritevoli sono:

la baia di Ħondoq ir-Rummien

la baia di Marsalforn

la spiaggia Ramla Bay