TERME MERANO PUNTA SULLA SICUREZZA

Termoscanner per la temperatura e app “Prenota semplice” per un servizio più efficiente e sicuro.

Dal 18 maggio al 25 giugno 2020 sono stati riaperti progressivamente tutti gli ambienti delle Terme Merano: oggi gli ospiti sono tornati a godere delle Terme in modo completo e soprattutto sicuro. I mesi di lockdown hanno permesso infatti al gioiello di Merano di lavorare in modo particolare sulla sicurezza, sfruttando la tecnologia e predisponendo tutte le misure per garantire un soggiorno di relax in un luogo protetto, nel cuore della città. 

Termoscanner e altri dispositivi di sicurezza

Le Terme Merano hanno lavorato tantissimo in questi mesi di chiusura per aumentare i protocolli di sicurezza e arrivare pronti all’apertura, in notevole anticipo rispetto ad altre strutture termali. Tutto il personale ha seguito una speciale formazione per essere in grado di applicare al meglio tutte le indicazioni previste, come confermato dalla direttrice di Terme Merano, Adelheid Stifter: “Gli operatori della nostra struttura osservano le più rigorose misure di sicurezza e igiene per offrire agli ospiti una preziosa possibilità di svago”.

A questo proposito sono numerosi i dispositivi di sicurezza messi in atto, sfruttando anche le ultime tecnologie disponibili nel campo. È il caso del termoscanner posizionato all’ingresso: una telecamera che rileva la temperatura corporea e avvisa l’operatore nel caso in cui questa sia superiore ai 37,5° C.

Nelle diverse aree del complesso termale si trovano poi dispenser con gel disinfettante; potenziata anche la frequenza di igienizzazione degli ambienti, mentre gli operatori della MySpa sono stati dotati di protezioni e guanti speciali. A disposizione degli ospiti, nello shop, si trovano anche mascherine realizzate in tessuto lavabile.

L’app Prenota Semplice

È un’altra novità cherientra anche nel campo della sicurezza: la nuova app “Prenota semplice”.Per evitare code e assembramenti le Terme Merano hanno adottato una semplice ma efficace appda scaricare e installare nel proprio smartphone per assicurarsi alcuni servizi esclusivi.

Ideata da Giovanni Bonanno, si chiama“Prenota semplice” e permette di prenotare gli ingressi alle Terme, i corsi nel centro fitness, le inalazioni nella Medical Spa, il picnic box da consumare nel parco e il takeaway. Inoltre utilizzando il codice QR presente sui tavoliè possibile visualizzare il menu, il tutto in modo semplice e veloce.

Insomma il mondo delle Terme Merano concentrato in un’app. Questo permetterà un accesso più veloce e diretto alle Terme e una fruibilità maggiore dei servizi.

Location in esclusiva e ampi spazi

Gli ampi spazi interni e il grande parco esterno garantiscono già un soggiorno nel rispetto delle norme di igiene e sicurezza. Ma sono numerose anche le location delle Terme Merano da prenotare e vivere in esclusiva, come le Relax Lounge nel parco e le Pool Suite, ambienti che garantiscono privacy e distanziamento sociale.

Anche l’importante restyling fatto nel 2019 si è rivelato davvero lungimirante, dal momento chehapermesso di ampliare gli spazi, soprattutto quelli dedicati alle zone relax e dell’area sauna, creando circa 200 postazioni in più per il riposo. Ampliamenti che hanno aumentato ulteriormente il livello, già alto, dell’offerta qualitativa, masoprattutto che permettono oggi di garantire agli ospiti totale sicurezza.

 

Info: Terme Merano, www.termemerano.it, tel. 0473.252000.