Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: FOCUS
Pubblicato 07 Luglio 2020
Stampa

E' arrivata l'autorizzazione per i voli commerciali in entrata alle Seychelles dal 1° agosto 2020. Per garantire la sicurezza dei viaggiatori le autorità hanno emesso nuove linee guida che prevedono l'obbligo di un test COVID-19 negativo per tutti i passeggeri prima di salire a bordo del volo per le Seychelles, i viaggiatori che si imbarcano da paesi a medio rischio devono effettuare un test PCR entro 72 ore dal viaggio, mentre i passeggeri che si imbarcano da paesi a basso rischio sono tenuti a sottoporsi a un test antigene entro 72 ore dal viaggio. Tutti i passeggeri che arrivano alle Seychelles senza questa prova verranno respinti sullo stesso aereo.

Lo screening d'ingresso verrà effettuato all'arrivo a partire dal completamento del modulo di controllo sanitario, controllo sintomatico, scansione della temperatura. Ai visitatori potrebbe essere richiesto di sottoporsi a un rapido test antigene. È obbligatorio per tutti i visitatori fornire una copertura assicurativa di viaggio.

Al momento dello sbarco alle Seychelles, tutti i visitatori dovranno fornire la prova della sistemazione in uno stabilimento riconosciuto per l'intero periodo di soggiorno e dovranno esibire i voucher di prenotazione presso il banco Immigrazione. Al fine di garantire la sicurezza dei loro visitatori, i fornitori di servizi locali dovrebbero intensificare le loro misure di vigilanza e igiene all'interno dei loro locali e nel contempo fornire i loro servizi.

Sarà richiesto un servizio locale per tenere traccia dei movimenti dei propri ospiti per i primi 14 giorni dopo l'arrivo di una vacanza alle Seychelles.
Malattia da coronavirus (COVID-19)