Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: FOCUS
Pubblicato 03 Settembre 2020
Stampa

TEATRO DELLA COOPERATIVA

in collaborazione con

ABITARE Società Cooperativa e

Associazione Insieme nei cortili

Cortile di Via Ornato 7 | Niguarda – 10 settembre – ore 18.00

ARLECCHINO E BRIGHELLA

NEL BOSCO DEI GIGANTI
di Renato Sarti

Spettacolo di burattini per Teatro nei cortili,
la rassegna delTeatro della Cooperativaper l’estate 2020

 

COMUNICATO STAMPA

 

Nell’ambito di Teatro nei cortili, la rassegna che il Teatro della Cooperativa, in collaborazione con ABITARE Società Cooperativa e l’Associazione Insieme nei cortili, propone agli abitanti delle storiche case di ringhiera di Niguarda, Dergano e Affori, presenta giovedì 10 settembre nello spazio di Via Ornato 7 a Niguarda, le avventure di Arlecchino e Brighella nel bosco dei giganti, scritto da Renato Sarti.

Teatro nei Cortili è inserita nel palinsesto di Aria di Cultura, progettato dal Comune di Milano.

“Durante l'isolamento nel periodo della quarantena - racconta il Direttore Artistico del Teatro della Cooperativa – mettendo a posto una libreria, abbandonati in un cartone su uno ripiano in alto, ho ritrovato alcuni vecchi amici, che per troppo tempo ho trascurato. Sembrava che mi rimproverassero: Ma come, Renato, ti sei dimenticato di noi? Mi sono accorto che era davvero troppo tempo che non mi dedicavo ad una delle mie prime passioni teatrali, quella del teatro dei burattini, un'arte cui ho dedicato parecchi anni della mia della mia gioventù. Mi occupavo di tutto: costruire la baracca, dipingere i fondali delle scene, intagliare le teste rigorosamente di legno, scrivere i testi, occuparsi della messa in scena vera e propria. Un’attività molto varia e divertente ma anche molto più faticosa di quanto potrebbe sembrare dal di fuori!".

Con lo spirito di condivisione e coinvolgimento del pubblico che contraddistingue questo tipo di rappresentazione, Renato Sarti affiancato da Marino Zerbin e con l'aiuto di Gabriele Vollaro e Lorenzo Falchi, due giovani allievi di QuintAssenza, una delle numerose associazioni culturali che operano sul territorio di Niguarda, non si limiterà a mettere in scena le avventure di Arlecchino e Brighella, ma proporrà al termine dello spettacolo, un incontro di approfondimento su questa arte nobile e antica, ingiustamente considerata semplice intrattenimento per i più piccoli. L’appuntamento sarà aperto non solo agli abitanti del cortile di via Ornato 7, ma a tutti coloro che vorranno partecipare. Per garantire il rispetto delle norme vigenti e la sicurezza di tutti i partecipanti, l’ingresso sarà consentito solo a seguito di prenotazione e fino ad esaurimento dei 30 posti disponibili.

L’iniziativa, sia per Arlecchino e Brighella nel bosco dei giganti, che sarà trasmessa in streaming dal vivo, è, come per gli altri appuntamenti, gratuita.

Anche la scelta del cortile che ospiterà l'evento non è casuale: via Ornato 7, infatti, è stata la sede dei primi alloggi realizzati nel 1894 da ABITARE Società Cooperativa. 

Gli appuntamenti si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative vigenti: gli spettatori potranno assistere alla performance in piena sicurezza ed eventuali ulteriori ingressi (limitati alla stampa e agli addetti ai lavori, che dovranno indossare la mascherina e a cui verrà controllata la temperatura) saranno contingentati e controllati dal personale presente in loco.

 

Si ringraziano Augusta Gori, Sandro Roberti e Suber Company.

 

INFO

TEATRO DELLA COOPERATIVA

via privata Hermada 8 – Milano

info - Tel. 02 6420761

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.teatrodellacooperativa.it

www.abitare.coop

www.insiemeneicortili.it

 

Prenotazione obbligatoria scrivendo a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.