Il nuovo

concetto

di attualità

News anno in corso

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Shopping Fashion
Pubblicato 17 Ottobre 2020
Stampa

 

OLTRE cambia stagione ai capi invenduti della p/e 2020 e li reinterpreta in chiave green per l’a/i . La prima capsule collection A Green Story è composta da 14 capi realizzati in materiali 100% ecosostenibili prodotti attraverso tecniche gentili e a impatto ridotto, e con etichette organiche e biodegradabili.

Il brand del Gruppo Miroglio, compie un ulteriore passo rispettoso nei confronti del pianeta introducendo nuove logiche di upcycling creativo. Nasce così sotto il cappello di A Green Story: A/GAIN che ripensa con consapevolezza, intelligenza e gentilezza i capi invenduti della P/E 2020. L’idea è quella di dare una seconda possibilità ai capi, svelandone inedite potenzialità attraverso una visione secondo la quale rifare non significa ripetere, ma fare meglio.

Sono nove capi, tra camicie, pantaloni e pull, che potranno essere apprezzati dalle clienti attraverso le vetrine dei flagship store OLTRE a partire da Ottobre 2020. Sì, perché per evitare qualunque tipo di spreco, ogni capo sarà pezzo unico, cucito appositamente su richiesta e in esclusiva.


OLTRE, con A/GAIN si spinge più in là, per sostenere un’economia circolare applicata alla moda, un modello che guarda con attenzione all’impatto sulle risorse del nostro pianeta. Capitolo dopo capitolo A Green Story si arricchisce di idee e spunti, per un lieto fine ecologico e sustainable. La svolta green è affidata allo stilista Gilberto Calzolari (premiato come Best Emerging Designer ai Green Carpet Fashion Awards nel 2018) che, partendo da capi appartenenti a precedenti collezioni ha donato seconda vita nel rispetto del dna della donna Oltre.