Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Shopping
Pubblicato 14 Novembre 2020
Stampa

 

Numeri Primi è la linea di cosmetica bio certificata AIAB ideata per le esigenze dei consumatori moderni. Uomini e donne, attenti alla composizione dei prodotti utilizzati. Questo segmento di pubblico è ben conscio che la qualità dei cosmetici che sceglie per la cura di viso e corpo deve corrispondere a standard molto alti per formulazione e sicurezza.

Maria Letizia Benini Galeffi, titolare della storica Antica Farmacia Galeffi, ha deciso, forte della tradizione imprenditoriale di famiglia e dei suoi studi farmaceutici, di ideare una nuova tipologia di prodotti bio per la cura della persona e della bellezza. Rinnovando la tradizione di famiglia ha deciso di utilizzare erbe, principi attivi vegetali, essenze da agricoltura biologica. Tutti prodotti secondo i più alti standard qualitativi e tecnologicamente avanzati.

L’ispirazione per il mood della linea di cosmetica bio I Numeri Primi, Maria Letizia Benini Galeffi la ha avuta dalla non replicabilità dei numeri primi che sono divisibili solo per se stessi. Ecco quindi prodotti che nascono per rispondere con semplicità ed efficacia a quelle che sono le problematiche più comuni della pelle: idratazione, nutrimento, anti età.

I Numeri Primi Cosmetica Bio

I Numeri Primi è una linea certificata da AIAB, Associazione Italiana di Agricoltura Biologica, che rispetta la pelle, l’ambiente. Inoltre garantisce la massima purezza e inalterabilità degli ingredienti grazie all’utilizzo di flaconi neri realizzati in un vetro speciale che ne protegge il contenuto. La linea è stata presentata lo scorso 4 settembre durante la 77esima Mostra d’arte Cinematografica di Venezia con un parterre di star italiane molte sensibili alla questione Green. Tra le presenti c’erano Matilde Gioli, Paola Maugeri, Juju Di Domenico,  Yvonne Sciò Maria Sole Pollio, Francesca Senette e il make up artist delle celebrities Simone Belli e numerose influencer, tra cui Laura Barth, accompagnata dal modello spagnolo Joachin Morodo, e Federica Delsale. L’evento si è svolto nella cornice dell’Aman Venice.