NERO 9, PER CHI PENSA CHE IL MANGIARE È UN PIACERE E NON SOLO UN BISOGNO

Dove si mangia la miglior bistecca di Milano?Una domanda, cento (possibili) risposte. Noi vi proponiamo una sosta golosa a Nero 9, nel cuore della città in un quartiere meraviglioso, Garibaldi-Brera, pieno d’arte, brulicante di vita culturale enotturna. Direi la zona perfetta per un locale che, accoglie, a cadenza periodica, sulle sue pareti opere di arte contemporanea dei migliori artisti emergenti, in una sorta di ristorante/galleria capace di incuriosire anche chi non si intende necessariamente di arte.

Un ristorante specializzato per l’offerta di carne, proposta in maniera quanto più autentica, senza il bisogno di troppe elaborazioni, cotta semplicemente alla griglia e rigorosamente sotto gli occhi dei propri clienti che fa delle razze bovine migliori, dei prodotti a denominazione e delle produzioni artigianali il proprio cavallo di battaglia. Partito da zero è oggi considerato uno dei migliori ristoranti di carne della città gettonato sia dai turisti sia dai milanesi amanti della buona cucina che ne sono diventati degli habitué.

Passo importante, in questi ultimi mesi, alla carne Chianina toscana Igp Vitellone bianco dell’Appennino Centrale il titolare e chef, ma lui preferisce chiamarsi cuoco, Marco Parente, ha posto la sua attenzione su una selezione di carne piemontese con tagli tra gli altri di fiorentina, di filetto, di tomahawk. Sempre presente quindi la Chianina Toscana proveniente da consorzi di tutela, ma i riflettori si accendono in particolare sulla razza scottona. E a proposito ci racconta: “In quest’ anno ho passato la maggior parte dei giorni di chiusura del ristorante a visitare allevamenti di carne del nord e centro Italia tra Piemonte e Toscana. Ho così messo a punto una selezione personalissima che rispecchia la mia idea di carne ideale e nella quale la razza piemontese è predominante. Da oggi puntiamo anche su carne dai lunghi tempi di frollatura, addirittura fino ai 90 giorni. Trovo che la frollatura della carne sia un aspetto fondamentale se si vuole assaporare un gusto ed una scioglievolezza senza eguali e questo elemento viene troppo spesso ignorato. Carne con questi requisiti di base è una carne assai costosa ed per questo che, non solo è pressoché impossibile trovarla nella grande distribuzione, ma sono anche pochi i ristoranti che la propongono”.

Carne, ma non solo. Dalla cucina arrivano anche gustosi taglieri di salumi e formaggi selezionati, accompagnati da gnocco fritto da urlo, tartare a coltello, a richiesta "impreziosite" col tartufo, e ancora i Bigoli artigianali cacio e pepe, rivisitati Nero 9, le Tagliatelle integrali con crema di Tartufo Nero e Ricotta salata, tutti piatti che ovviamente possono cambiare in base alla stagione. Così come i dessert, con alcuni capisaldi come il Tortino con cuore caldo al cioccolato. Il mio preferito? La Coppa di Mascarpone e caffè con variazione di crema ai Marroni.

Ogni proposta è accompagnata da ottimi vini, scelti da una carta ultimamente ampliata, ricca di nomi e di produttori di primissimo livello con proposte di etichette assai pregiate, vincitrici di premi nazionali ed internazionali. “La scelta dei vini è esclusivamente italiana. Il 40% della nostra clientela è straniera e ci teniamo al fatto che i nostri ospiti vivano un’esperienza completamente italiana offrendo l’eccellenza vinicola italiana acclamata nel mondo. Oltre a produttori ed etichette pregiate però presentiamo una vasta scelta di etichette meno conosciute e di produttori più piccoli, nelle quali crediamo con forza e che amiamo veder crescere, giorno dopo giorno, insieme a noi. “ Così conclude Marco Parente.

 

Nero 9
Via Anfiteatro 9, Milano
Aperto da lunedì a venerdì dalle 12.30 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 23.00, sabato solo la sera.

Prezzo medio: 50/60 euro a persona.

Interessanti proposte business-lunch € 25 dalle 12.30 alle 14.30.

www.nero9milano.com