Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Cultura Spettacoli Locali
Pubblicato 21 Novembre 2020
Stampa

 

 

Joe Biden, oggi Presidente Eletto e, nel 2012, Vicepresidente degli Stati Uniti:

«Will & Grace ha educato il pubblico americano quasi più di chiunque altro finora».

Primo appuntamento il 22 novembre, dalle ore 15.30 alle 19.00, non stop.

«Will & Grace» approda su “Mediaset Italia 2” con maratone domenicali, al via dal 22 novembre. Una non stop in onda dalle ore 15.30 alle 19.00, proposta sin dal primo episodio della prima stagione, per arrivare al revival che nel 2017 ha riportato sulle scene una delle serie più mainstream di sempre.

Joe Biden - oggi Presidente Eletto e, nel 2012, Vicepresidente degli Stati Uniti durante la presidenza Obama - ha «fatto la storia» (cit. Hollywood Reporter) quale politico di più alto profilo USA, che abbia apertamente sostenuto la parità di diritti al matrimonio per i cittadini gay e lesbiche. Ospite di Meet The Press, su NBC, Biden afferma: «Will & Grace ha educato il pubblico americano quasi più di chiunque altro finora».

La comedy che ha conquistato 51 premi e 198 nomination, conclusa nel 2007, è tornata con tre stagioni supplementari dopo l’incredibile successo dello speciale online di 10 minuti, distribuito il 26 settembre 2016. In quell’occasione, il cast si era riunito per promuovere il voto alle elezioni presidenziali: tutti tifano per Hillary Clinton, eccetto Karen, repubblicana di ferro, favorevole a Donald Trump. Dopo il boom della reunion, NBC annuncia che sta pensando a una nuova stagione, che diventeranno tre, fino al definitivo addio.

SINOSSI: 1998, New York. Upper West Side di Manhattan. I protagonisti sono l’avvocato gay Will Truman e l’arredatrice d'interni etero e sua migliore amica Grace Adler. Co-protagonisti, Jack McFarland, ragazzo apertamente gay, e Karen Walker, ricca e bizzarra collaboratrice di Grace. I primi vivono in un appartamento di un palazzo al 394 West 88th Street: qui Will condivide con Grace l'appartamento 9C. Jack vive al 9A. Karen vive in una lussuosa penthouse.

CAST: Will è interpretato da Eric McCormack. Avvocato omosessuale di successo, ha studiato alla Columbia University. Maniacale e ossessivo per quanto riguarda pulizia, abbigliamento e arredamento, è anche un uomo paziente e compassionevole. Grace è interpretata da Debra Messing. Titolare della Grace Adler Designs. È la migliore amica di Will fin dai tempi del college. I due convivono per la maggior parte della serie. Jack è interpretato da Sean Hayes. Spirito libero, gay, sicuro di sé, ha aiutato l’amico a dichiararsi. Attore, ma i suoi spettacoli teatrali Solo Jack, Jack 2000, Jack 2001 e Jack 2002 sono stati dei fiaschi. Assunto da Out TV, ha condotto il talk show Talk Jack. Karen è interpretata da Megan Mullally. Assistente di Grace presso la Grace Adler Designs, durante l'orario di lavoro preferisce bere, trangugiare pillole, mettere lo smalto, leggere riviste di moda e prendere in giro il boss. In cambio Karen non incassa gli assegni dello stipendio. È moglie del tycoon straordinariamente curvy, Stanley Walker