0b48

Il mare in inverno merita di essere visto? Chi non ne capisce molto dice che sia triste. Ma il mare d’inverno in Italia ha un suo fascino. Lontano dalla folla estiva, dal caldo estenuante e dalla crisi di parcheggi, è l’ideale per scoprirne un altro volto, molto più intimo e autentico lasciandosi trasportare da ritmi più lenti, avvicinandosi ed entrando in connessione con chi quel luogo lo vive tutto l’anno. La Liguria è spesso considerata una perfetta meta estiva, comoda da

0a1055

Il Veneto è una terra dalle mille risorse per i viaggiatori: arte e cultura, mare e montagna, buon cibo e relax. Ed è proprio sul relax che oggi vogliamo concentrarci per darvi un approfondimento! Questa splendida regione vanta, infatti, la più grande stazione termale d'Europa specializzata in fangobalneoterapia e trattamenti termali.

Nel cuore della Regione Veneto, a due passi dalla palladiana Vicenza; da Padova, città del Santo e del mitico Caffè Pedrocchi; dalla gettonatissima

0a1455

Parigi è un evergreen in qualsiasi periodo dell’anno, una destinazione che in ogni stagione tira fuori il meglio di sé mostrandosi come la splendida capitale quale indubbiamente è. Perchè allora non metterla nel vostro mirino per la fuga di Capodanno? Sappiate che così facendo il vostro 2023 inizierà in una delle più belle città al mondo. E il suo Capodanno, siate voi in coppia, ma anche in famiglia o single, è un’esperienza straordinaria che offre una vasta possibilità di

0a960

Chi non sogna, per “staccare la spina” dagli impegni quotidiani, un fine settimana in un hotel di lusso, circondato da mille comfort, coccolato da ottimi servizi con un trattamento degno di un re? A noi è successo davvero e abbiamo passato un week end veramente speciale sul Lago di Garda, perfetto in questa stagione per godere della sua tranquillità senza il traffico e la frenesia dell’estate. Dove? All'Aqualux Hotel SPA Suite & Terme, a pochi minuti

0a1240

Audrey Hepburn diceva: "Parigi è sempre una buona idea". Sono d’accordo, la Ville Lumière è sempre una buona idea per preparare la valigia e cominciare a sognare. Che si tratti di un weekend o di una vacanza più lunga, la capitale francese regala sempre momenti unici ai suoi visitatori. Dalle tappe classiche alle novità, le cose da scoprire e fare sono tante. Quest'anno ci sono parecchi motivi in più per tornare a Parigi: nuovi centri d'arte, riaperture di location storiche, nuovi hotel

0a78

L’autunno ha ormai bussato alla nostra porta, portando con sé i suoi colori caldi, le sue giornate spesso inondate di una luce speciale e di tramonti spettacolari, i suoi profumi dolci e inebrianti, che sanno di vendemmia, di caldarroste, miele, tartufi e zucca... Le foglie cadono e le città si riaccendono..... ma un altro viaggio è ancora possibile. Dopo la calda estate e prima dei rigori invernali, è ancora bello programmare piccole fughe dal quotidiano e trovare ristoro in paesaggi diversi

0a1153

Che si tratti di coprire brevi o lunghe distanze, l’impatto ambientale dei mezzi di trasporto può essere notevole. È per questo che un numero sempre maggiore di viaggiatori sceglie di orientarsi su soluzioni più green e consapevoli. Tra tutti i mezzi di trasporto, il treno è il mezzo che inquina meno, molto meno rispetto all’aereo, al bus e all’automobile. Da studi di Ecopassenger risulta infatti che le emissioni dei treni sono 3,7 volte inferiori di quelle su strada e 

0605

Una formula di ospitalità ricercata e unica, dove il vero lusso è nei dettagli, che accolgono e coccolano.  Un posto dove ricaricarsi seguendo il proprio ritmo a contatto con la natura. 

Autunno. La natura si tinge dei suoi colori caldi e aranciati, non c’è niente di meglio che godere di questa trasformazione tra i suggestivi paesaggi dell'Alto Adige. È questo infatti, il periodo, che passeggiando o sfrecciando con un'auto lungo le strade che costeggiano i campi, i boschi

0a1089

Grazie alla sua storia millenaria, all’arte, alla moda, alla cultura e alla gastronomia, Parigi è una delle mete più cool del mondo, "invasa" ogni anno da milioni di turisti. Ma è durante il periodo natalizio che la città si veste di gioia e di atmosfere romantiche e incantate e il suo fascino accresce ancora di più. Già a partire dalla metà del mese di novembre, dagli Champs Elysées al lungosenna fino alla Cattedrale di Notre Dame, da St. Germain des Prés alla collina di Montmartre fino al

0558

Nonostante le vacanze estive appena concluse, la voglia di viaggiare è ancora viva. Le temperature miti delle giornate autunnali poi invitano a piacevoli fughe lontane dalla routine quotidiana. Se avete un fine settimana da dedicarvi vi suggeriamo una meta fuori dalle solite rotte, il Var, una terra che unisce l’anima della Provenza alla luminosità della Costa Azzurra, perfetta sia per chi ama le grandi emozioni sia per chi predilige il relax o lo sport, ma anche cultura, arte e una cucina

Pagina 1 di 7

facebooktwitterinsta

gloria

Il nuovo
concetto
di attualità

scopri